Skip to main content

Attenzione alla tua sicurezza! Diffida da e-mail di phishing e proteggi il tuo account - Knowledgebase / Supporto Tecnico - Servizio di Supporto Serverplan

Attenzione alla tua sicurezza! Diffida da e-mail di phishing e proteggi il tuo account

Nonostante l’efficacia delle misure di sicurezza automatiche, troppo spesso si cade nel tranello di una falsa e-mail (phishing) che richiede di visitare un link, ad esempio per bloccare la sospensione di un servizio. Purtroppo quel link porterà a una pagina identica a quella del tuo account ma, una volta inseriti i dati, questi saranno acquisiti da hacker senza scrupoli che potrebbero utilizzarli per svolgere operazioni a tuo nome. 

Alcune volte vengono attivate delle campagne di phishing con Server Plan come obiettivo e può capitare che alcuni dei nostri clienti ricevano e-mail con avvisi di sospensione e link sui quali vengono richiesti dati di accesso per la riattivazione di servizi. 

Quello che ci teniamo a precisare è che si tratta di e-mail completamente fraudolente.

Quando ricevi una email da Server Plan:

  • controlla con attenzione l’indirizzo e-mail del mittente, non il nome, ma proprio l’indirizzo e-mail!  Noi inviamo e-mail esclusivamente da indirizzi con dominio/sottodominio serverplan.com concessi tramite SPF;
  • verifica la presenza di eventuali errori di sintassi e ortografia: spesso vengono utilizzati testi standard tradotti automaticamente dall’inglese che lasciano alquanto a desiderare! Le traduzioni automatiche sono poco affidabili e facilmente riconoscibili;
  • controlla se ci sono dati personali: nelle e-mail di phishing il testo è standard e poco specifico. Spesso viene indicato soltanto “Il tuo servizio è stato sospeso”, senza specificare neanche di quale servizio si tratti. Inoltre, in genere il testo non comprende formule di saluto all’inizio o alla fine oppure nome, cognome, numero di partita iva, codice cliente e così via. Questi sono tutti segnali che suggeriscono che l’e-mail non sia indirizzata direttamente a te, ma che sia più probabilmente un’e-mail generica indirizzata a più persone;
  • controlla i link senza visitarli: fai clic con il tasto destro sul link e seleziona “Copia link”, quindi apri il Blocco note e incollalo lì. Con tutta probabilità farà riferimento a siti web che nulla hanno a che fare con il sedicente mittente;
    anche se l’e-mail è ben fatta e sembra lecita, non accedere al tuo account facendo clic sul link che ti viene proposto: apri un browser e visita il sito serverplan.com. Potrai effettuare l’accesso direttamente da lì;
  • se l’e-mail riguarda il ripristino della password del tuo account, assicurati che sia stato tu a inviare la richiesta: in tal caso, il link che inviamo ha una durata di soli 30 minuti; in caso contrario, cestina la mail il nostro personale non richiede mai username/password per l’accesso ai servizi o riferimenti ai propri metodi di pagamento (es. numero di carta di credito).

Queste semplici accortezze ti aiuteranno a restare al sicuro da frodi e accessi non autorizzati.

Se ricevi una mail di phishing che ha come obiettivo Server Plan, salva la mail in formato eml (quindi con tutto il sorgente) e apri un ticket al Supporto Tecnico indicando la data e l'ora di ricezione e allegando il file.

Il nostro Staff procederà ad inviare gli abuse necessari ai provider per terminare l'attività malevola.


Helpful Unhelpful

11 of 12 people found this page helpful

Get in touch for help Contact Us

Share