Skip to main content

Che differenze ci sono tra backup FTP e backup CDP? - Knowledgebase / Informazioni Pre-sales / VPS / Cloud - Servizio di Supporto Serverplan

Che differenze ci sono tra backup FTP e backup CDP?

Backup FTP

Per i clienti che dispongono del servizio di Assistenza Sistemistica e pannello di controllo (cPanel o Plesk), l'Intrepid Support configura sul pannello stesso il backup FTP verso uno storage esterno al server.

Questo backup viene effettuato direttamente dal Pannello (cPanel o Plesk) e  genera un file compresso per singolo account con i contenuti e metadati.

In caso di cancellazione di un intero dominio è possibile, tramite questo file, effettuare un restore completo dell'intero account rispettando la struttura del Pannello di controllo.

La policy di default che viene attivata è di un backup giornaliero (notte precedente), un backup settimanale (sabato della settimana precedente), un backup mensile (il primo giorno del mese corrente).

Nel caso in cui il server è sprovvisto di Assistenza Sistemistica, viene fornito uno storage FTP (sia su rete locale che su rete pubblica) dove il cliente finale potrà salvare i suoi backups.

Backup CDP

Effettuato tramite il software "R1Soft CDP", esegue un backup incrementale di tutto il disco della macchina. 

Tramite un File Manager è possibile effettuare restore di un singolo file, directory o database.  Il servizio è l'unico che prevede il Disaster Recovery: infatti è possibile effettuare un restore completo di tutto il server tramite un Live CD appositamente sviluppato.

Per quanto riguarda la policy di backup, in fase di ordine, è possibile scegliere tra le due:

  • 1 Backup giornaliero (massimo 30 punti di ripristino, ovvero 30 giorni di storico)
  • 1 Backup ogni 6 ore (massimo 60 punti di ripristino, ovvero 15 giorni di storico)

Effettuando un backup incrementale i tempi di backup sono notevolmenti minori rispetto al classico backup FTP.

Helpful Unhelpful

29 of 52 people found this page helpful

Get in touch for help Contact Us

Share